Biblioteca Dipartimentale Aggregata Scienze Giuridiche

La Biblioteca è a scaffale aperto e collocazione classificata CDD. Il patrimonio documentario è composto da circa 60.000 monografie e oltre 900 annate di periodici; gli utenti dispongono di 120 postazioni studio, 9 postazioni computer (1 delle quali riservate a studenti diversamente abili), 1 postazione di digitalizzazione rapida. 
Sono consultabili inoltre innumerevoli banche dati e riviste elettroniche giuridiche, sia generaliste che tematiche.
La Biblioteca comprende anche ambienti riservati, ideati per alcuni insiemi documentari speciali: la “Sala Fondo Antico” (circa 2.500 edizioni di valore antiquariale), la “Sala Archi” (oltre 3.000 volumi di diritto romano), la "Sala Centro Studi sul Rischio" (circa 6.000 volumi  di Sociologia e Filosofia del Diritto).

 

Data Ultimo Aggiornamento: 08/11/2022